11 Set 2015

Adempimenti contabili

Inviato da segreteria

L'art. 2214 del c.c. obbliga tutti gli imprenditori che esercitano un'attività commerciale alla tenuta di un minimo di contabilità (libro giornale e libro degli inventari), da integrare con le altre scritture contabili. A queste scritture si aggiungono quelle dette "giuridiche", ossia originali delle lettere ricevute e copia di quelle spedite, comunicazioni e fatture. Quest'obbligo grava su tutti gli imprenditori commerciali a prescindere dalle dimensioni e dal regime contabile adottato, ovvero contabilità ordinaria o semplificata. La normativa civilistica, a differenza di quella fiscale non fa differenza tra contabilità ordinaria o semplificata. 

Pertanto, per evitare di incorrere in conseguenze in caso di controlli è utile verificare la tua documentazione contabile e fiscale.